Letterature di lingua inglese 2017-18

ATTIVITA' ACCADEMICA

PUBBLICAZIONI

PROGETTI DI RICERCA

CONVEGNI

CORSO

... DI CHI

 

Il racconto della legge. Il giallo di investigazione inglese, americano e indiano

 

 

WORKSHOP sulla COMUNICAZIONE DELLA LEGGE -

11 APRILE ORE 10.30 AULA DEI 146 - iulm 6

PROGRAMMA

Il workhop fa parte del programma d'esame e sostituisce due lezioni di maggio

 

 

La legge è il cardine di ogni società in quanto essa definisce i diritti e i doveri dei consociati nonché il diritto al giusto processo, e per questo è uno dei fattori determinanti la cultura.
Ciò considerato, il corso mira a studiare la crime story in quanto rappresentazione del sovvertimento del principio di legalità, che tuttavia, talora, trova nella figura del detective colui che è in grado di ripristinare l’ordine infranto.
Nella prima parte del corso verranno illustrate le caratteristiche principali del genere investigativo classico, confrontando la produzione letteraria della cosiddetta English Golden Age degli anni ’20 al romanzo hardboiled americano degli anni ‘30.
Successivamente, saranno lette in classe opere significative di Edgar Allan Poe, Raymond Chandler e Agatha Christie. 'Kama', un racconto lungo dello scrittore indiano contemporaneo Vikram Chandra, permetterà di parlare della grande fortuna del romanzo giallo in India negli ultimi anni. Questi testi metteranno in evidenza come contesti socio-culturali diversi tra loro abbiano dato vita a investigatori - M. Dupin, Philip Marlowe, Hercule Poirot e Sartaj Singh - e procedure di investigazione distinti, pur nel rispetto del genere formulaico della detective story.

Attraverso la lettura di una selezione di brani letterari, l’ultima parte del corso accennerà a una riflessione sulla prassi narrativa che ha luogo nelle aule del tribunale (audiatur et altera pars) quando le parti appartengono a etnie e culture diverse.

 

L’esame consiste in una prova orale. Lo studente dovrà dimostrare di conoscere le opere analizzate a lezione e di avere sviluppato un adeguato senso critico rispetto ai temi trattati.

 

The Storytelling of the Law: English, American and Indian detective story

Law is a crucial cultural issue since it regulates any aspect of social life and guarantees the right to a fair hearing. In literature, a ‘crime story’ represents the subversion of the principle of lawfulness, even if a detective is usually charged with the responsibility of restoring order and right.
The first part of the course will be devoted to illustrate the main features of English and American detective story, with particular attention to the English Golden age of detective fiction in the ‘20s and the American hardboiled novel in the ‘30s. With this respect, significant works by Edgar Allan Poe, Raymond Chandler and Agatha Christie will be analysed.
'Kama', a novella by Indian contemporary writer Vikram Chandra will provide a wider perspective on the subject in order to demonstrate how different socio-cultural contexts make different kinds of detectives (M. Dupin, Philip Marlowe, Hercule Poirot and Sartaj Singh) and investigative praxis emerge.
The last part of the course will be focalised on the narrative praxis of the fair-hearing (audiatur et altera pars) when the parties belong to different cultures and ethnic groups. A selection of literary texts will be presented to develop the point.


The exam takes the form of an oral discussion. Students must show in-depth knowledge of the works analysed in class and adequate critical finesse in the topics treated.


 

Bibliography

E.A. POE (Boston, 1809 – Baltimora, 1849), The Murders of the Rue Morgue, 1841 pdf --- pdf it
Agatha Christie, Murder on the Orient Express (1934), una qualsiasi edizione in lingua inglese pdf
Raymond Chandler, The Big Sleep (1938), una qualsiasi edizione in lingua inglese pdf - docx
Vikram Chandra, “Kama”, in Love and Longing in Bombay, Faber & Faber, London 2007


Bibliografia critica

- Paola Carbone, “Fair Hearing and Fair Play in Multicultural Societies: Diasporic Narrations from the Commonwealth”, in Daniela Carpi e Klaus Stierstorfer (a cura di), Diaspora, Law and Literature, De Gruyter, Berlin, 2017, pp. 69-86.
- Daniele Croci, Emanuele Monegato, Anna Paolini (a cura di), Cattivi. Cattivissimi.Cattivi? Sulle tracce di eroi criminali nelle narrazoni di genere. UK, USA, Italia, Mimesis, Milano 2016

- Simona Bertacco, Introduction, in Nicoletta Vallorani and Simona Bertacco (ed.), Postcolonial Crimes: Crime Fictiona nad the Other, Textus, XXVII (2014), N. 2 ,pp. 7-17;

- Nicoletta Vallorani, "(post)Colonising Crime Fiction Some Reflections on Good and Evil in GLobal Times", in Nicoletta Vallorani and Simona Bertacco (ed.), Postcolonial Crimes: Crime Fictiona nad the Other, Textus, XXVII (2014), N. 2 , pp. 169-184.

- E. Dowson Varughese, Reading New India. Post-Millennial Indian Fiction in English, Bloomsbury, 2013 pp. 101-104.

 

Ulteriori indicazioni bibliografiche saranno disponibili a breve.
Gli studenti sono invitati a consultare questa pagine web per gli aggiornamenti

A mandatory critical bibliography will be available soon.
Further fundamental information can be found here

 

PROF. STEFANO MARIA CASELLA

Raymond Chandler, The Big Sleep (1938), pdf definitivo - docx

Storia degli Stati Uniti 1920-40 ppt

Dennis Porter, “The Private Eye”, The Cambridge Companion to Crime Fiction (Ed. Martin Priestman, Cambridge: Cambridge U.P. 2003, pp. 95-113);

Leonard Cassuto, “Raymond Chandler”, The Cambridge Companion to American Novelists. (Ed. Timothy Parrish. Cambridge: Cambridge U. P. 2013, pp. 168-78)

 

 

Introduction

Crime fiction

Honoré Daumier 1808-1879

Magazines

Medicalization of criminal behaviour

Edgar Allan Poe

Chiara Battisti, “Is it you Sherlock?” Comparing Ritchie's Sherlock Holmes to Conan Doyle's Stories presentazione ppt

Agatha Christie Agatha Christie, Murder on the Orient Express (1934) pdf

LAUREL & HARDY DO DETECTIVES THINK? (1927) ppt

Comic

News Art

 

Corso