Letterature di lingua inglese 2018-19

ATTIVITA' ACCADEMICA

PUBBLICAZIONI

PROGETTI DI RICERCA

CONVEGNI

CORSO

... DI CHI

 

Ritratti dell'India tra colonialismo e postcolonialismo

 

Obiettivi Formativi del corso
Attraverso la lettura di significative opere letterarie, il corso mira a sviluppare negli studenti una sensibilità critica rispetto al romanzo postcoloniale di lingua inglese.

Programma del Corso
Oltre ad essere una ex colonia britannica con un storia millenaria, l'India oggi è uno dei maggiori mercati mondiali e pertanto deve essere (almeno parzialmente) conosciuta.
Il corso si propone di illustrare tre fattori che sono stati determinanti nella costruzione dell'identità indiana, ovvero la molteplicità culturale e religiosa, il colonialismo britannico e il gandhismo. Ciò sarà possibile attraverso la lettura che danno dell'India i primi tre grandi romanzieri in lingua inglese: Mulk Raj Anand, Raja Rao e N. K. Narayan.
Ambientati durante la lotta per l'indipendenza indiana dal colonialismo britannico, Untouchable (1935) di Anand e Kanthapura (1938) di Rao sono fortemente influenzati tanto dalla letteratura modernista inglese quanto dell’umanesimo gandhiano, e raccontano un'opposta interpretazione del movimento d'Indipendenza. In The Man-Eater of Malgudi (1961) di Narayan, gli abitanti della città immaginaria di Malgudi incarnano i valori della millenaria cultura indiana, ma in una società post-gandhiana, vale a dire dopo il 1947 e durante il governo Nehru.
Il corso si focalizzerà sulla storia dell'India, per comprendere come la sua complessa identità culturale si rifletta nella Costituzione moderna; sul sistema castale induista; sul romanzo indiano tra modernismo inglese e tradizione letteraria indiana; sul rapporto tra dignità e diritti umani.

Metodi didattici
La partecipazione attiva alle lezioni costituirà una prima forma di valutazione. La frequenza è vivamente consigliata.
Il corso sarà tenuto in lingua inglese

Modalità di verifica dell'apprendimento
L’esame consiste in una prova orale. Lo studente dovrà dimostrare di conoscere il contesto storico-culturale di riferimento e le opere analizzate a lezione, così come la bibliografia correlata e il materiale messo a disposizione sul sito della docente e discusso in classe durante le lezioni (http://www.paolacarbone.com/corso.htm).

Nella valutazione si terrà conto della proprietà nell’uso dei concetti critici, oltre alla maturità complessiva con cui sono articolate le questioni.

Importanti lacune nel programma affrontato e la mancanza di orientamento all'interno dei materiali bibliografici offerti saranno valutati negativamente.

Gli studenti non frequentanti, oltre ai testi obbligatori, dovranno conoscere la bibliografia integrativa.

 

Bibliografia
Testi obbligatori

- Mulk Raj Anand, Untouchable (1935), Penguin Classics, 1989 (o altra edizione)
- Raja Rao, Kanthapura (1938), Oxford India Paperbacks, Delhi 2013 (o altra edizione)
- N. K. Narayan, The Man-Eater of Malgudi (1961), Penguin Classics, 1993 (o altra edizione)

Bibliografia critica

Paolo Bertinetti, Storia della letteratura inglese, Einaudi, Milano, 2000, vol. 2, pp. 317-415.
Domenico Francavilla, Il diritto nell’India contemporanea, G.Giappichelli Editore,Torino, 2010, pp. 19-37, 45-49
- Brahma Datta Sharma, "Imagery in Raja Rao's Kanthapura", in Basavarashi Naikar, Indian English Literature, pp. 111-119.
- Rama Jha, Gandhian Thought and Indo-Anglian Novelists, South Asia Books 1983, pp. 87-116.
- Nasta, Susheila, “Between Bloomsbury, Gandhi and Transcultural Modernities: The Publication and Reception of Mulk Raj Anand’s Untouchable”, in Robert Fraser and Mary Hammond (eds.), Books Without Borders, Macmillan, Basingstoke, UK 2008, pp. 151–170.
- Ben Conisbee Baer, “Shit Writing: Mulk Raj Anand’s Untouchable, the Image of Gandhi, and the Progressive Writers’ Association”, MODERNISM / modernity, Volume 16, Number 3, The Johns Hopkins University Press 2009, PP 575–595.
- Rajendra Prasad, Five Indian Novelists, Prestige, New Delhi, 1990, pp. 71-107.

- Paola Carbone, "Fashion in India: Coercion or a Flag for Freedom?", Polemos, I, 2016, pp. 81-100.

Testi consigliati
Stanley Wolpert, Storia dell'India. Dalle origini della cultura dell'Indo alla storia di oggi, Bompiani, Milano 2001.
Priyamvada Gopal,The Indian English Novel, Nation, History, and Narration, Oxford U.P., Oxford 2009
Ulteriore bibliografia critica verrà fornita all'inizio del corso.

Gli studenti non-frequentanti sono pregati di contattare il docente.

 

Si consiglia la visione di:

Richard Attenborough, Gandhi (1982)

Raimon Panikkar - in memory http://www.youtube.com/watch?v=gGktT4vUfa4

 

Prof. Casella - Seminar on Ecocriticism

21 marzo, 4-18 aprile, 2 maggio

 

 

Indian History

Mohandas Karamchand Gandhi -------------------- [VIDEO TELECOM + Nam June Paik, Buddha]

Veda- Sacred texts online - Dharma

 

Mulk Raj Anand, Untouchable

Raja Rao, Kanthapura

R.K. Narayan, The Man-Eater of Malgudi (1961)

 

Seminario Prof. Stefano M. Casella

HENRY DAVID THOREAU (1817-1862), Walden, or Life in the Woods (1854)

 

 

Universal Declaration of Human Rights -- italiano -- pdf it -- pdf eng

 

World Economic Forum

Indian Constitution

Kamasutra

Associazione Asiatica