PUBBLICAZIONI

ATTIVITA' ACCADEMICA

PUBBLICAZIONI

PROGETTI DI RICERCA

CONVEGNI

CORSO

... DI CHI

 

a. Monografie

La lanterna magica di Tristram Shandy. Visualità e informazione, ordine ed entropia, paradossi e trompe l'oeil nel romanzo di Laurence Sterne, ombre corte, Verona 2008

G.Cacciola, P.Carbone, P. Ferri, A.Solidoro, Editoria Multimediale. Scenari, metodologie, contenuti, Guerini Studio , Milano 2004. [i capitoli: 2. Storia e teorie dell’ipermedialità: visual culture, immersività, ipermedialità; 4.1. Le figure professionali; 8 La distribuzione e le reti di vendita].

Patchwork Theory. Dal postmodernismo all'ipertesto, Mimesis, Milano 2001.

Il portolano dell'anglista, Mimesis, Milano 1999.

 

b. Curatele

eLiterature in ePublishing (a cura di), Mimesis, Milano 2002. Con un saggio dal titolo " e-Literature in e-Publishing: No Sacred Wood to Fight for", pp. 9 - 36.

Le comunitą virtuali, Mimesis, Milano 1999 (a cura di P. Carbone e P. Ferri).

Congenialitą e traduzione, Mimesis, Milano 1998.

 

C. Articoli

 

• "Nuove forme di comunicazione". Una conversazione con Paola Carbone di Emanuele Monegato, in Altre Modernità, NUMERO SPECIALE Gli Studi Culturali e l'università italiana, settembre 2017, pp. 31-35. DOI: https://doi.org/10.13130/2035-7680/9001

• "Fair Hearing and Fair Play in Multicultural Societies: Diasporic Narrations from the Commonwealth", in Carpi, Daniela and Klaus Stierstorfer (eds.), Diaspora, Law and Literature , De Gruyter, Berlin, 2017, pp. 69-86.

• Giuseppe Rossi e Paola Carbone, "Ethics and Law at Play on the Football Pitch”, in Carpi, Daniela and Leiboff, Marett (eds.), Fables of the Law. Fairy Tales in a Legal Context, De Gruyter, Berlin, 2016, pp. 209-243.

•"Fashion in India: Coercion or a Flag for Freedom?", in Polemos, 2016, n. 2, pp. 81-100.

• “Cibo e potere in India: prospettive identitarie nella letteratura indiana di lingua inglese”, in Altre Modernità [S.l.], n. 13, May 2015, pp. 84-99. ISSN 2035-7680. Disponibile all'indirizzo: <http://riviste.unimi.it/index.php/AMonline/article/view/4834/4905>. Data di accesso: 03 Jun. 2015 doi:10.13130/2035-7680/4834.

• Paola Carbone and Giuseppe Rossi, "Celsus and Chatwin go Walkabout ", Pólemos, Volume 9, Issue 1, Pages 175–197, ISSN (Online) 2036-4601, ISSN (Print) 2035-5262,DOI: 10.1515/pol-2015-0012, April 2015

• "Manju Kapur’s Difficult Daughters and the Cause of Female Literacy in India", a cura di Ian Ward, Literature and Human Rights, The Law, the Language and the Limitations of Human Discourse, De Druyter, Berlin, 2015, pp. 205-227.

• "A White Tiger in the Indian Law Jungle. A Reading of Aravind Adiga’s Debut Novel", Pólemos, Volume 7, Issue 1, March 2013 , pp. 123–142, ISSN (Online) 2036-4601, ISSN (Print) 2035-5262, DOI: 10.1515/pol-2013-0007.

• "Sanza cultura, e d' abitanti nuda. e-Literature in the Global Arena", Testo a fronte , n. 48 - I semestre 2013, pp. 175-199.

• " 'Almost’ and ‘our own way’: Two Keywords for Children and Teenagers in English Postcolonial Literature”, in Childhood and Society, New series, vol. 1, n. 1, 2011, New York, pp. 25-40.

•“One Monstrous Ogre and One Patchwork: Girl: Two Nameless Beings” in Daniela Carpi (ed.), Bioethics and Biolaw through Literature, de Gruyter, Berlino e Boston 2011, pp.219-238.

•“Bleeding Through. Layers of Los Angeles, 1920-1986: A Multimedia Verbal-Visual Detective Story”, Pólemos, 1/2011, pp. 85-103.

•"An Externalist Approach to Literature: from Novel to cave Writing", in Riccardo Manzotti, Situated Aesthetics. Art Beyond the Skin, Imprint Academic, UK and USA, 2011, pp. 155-170.

• La dissoluzione dell’esserci nell’arte digitale”, POLI-FEMO, vol. 1, 2009, p. 213-237

"Da Londra allo Yorkshire. Un itinerario tra le case museo del Settecento inglese. Shandy Hall: dov'è nato il romanzo moderno", in Angela Besana (a cura), Economia dell'Heritage Italiano. Da casa a concept museale, LED, Milano 2007, pp. 80-93.

Patrizia Nerozzi, Paola Carbone e Monica Lancini, “Teaching Literature: Linearity, Hypertextuality and Multimediality”, TEXTUS 2002 (le sezioni: Introduction, A Case Study: IULM University, Creative Writing).

• Recensione del Convegno "New Forms of Electronic Writing - Colloque International Litterature et Internet: Nouvelles Formes d'Ecriture Electronique", organizzato dalla Università Sorbonne (Paris IV) in collaborazione con trAce Online Writing Centre (The Nottingham Trent University -England) e la rivista 3am nei giorni 15 e 16 marzo 2002, per Hypertext Kitchen.

• “Classi virtuali, scrittura creativa ipertestuale, laboratori di comunicazione digitale”, in P. Ferri, Teoria e tecnica dei nuovi media. Pensare, apprendere lavorare, Guerini, Milano, 2002, pp.217-30.

• “WebAcademy, classi virtuali, scrittura ipertestuale: un’esperienza di teledidattica presso il Centro Linguistico dell’Università IULM”, in Atti del IV Seminario AICLU, Università della Calabria, Rende Settembre 2000, pp.361-71.

• “Separation, Symptom, Anguish. Sigmund Freud and the Mythology of the Exile in The White Hotelby D.M.Thomas”, in Textus, vol. X, no.1, 1997, pp.77-90.

• “Casi clinici e tecniche narrative: la sessualità in The White Hotel di D.M.Thomas”, Lingua e letteratura, n.30-31, 1998, pp.73-98.

• “Qualche considerazione sul ruolo culturale del critico letterario attraverso la lettura di Small World di David Lodge”, in Il confronto letterario, anno XIII, n26, 1996, pp.535-552.

• “Atematicità e uniformità in Some Tame Gazelle”, in Saggi italiani su Barbara Pym, a cura di Patrizia Nerozzi e Graziella Corso, Marcos y Marcos, Milano 1996, pp.67-87.

• “Tempo qualitativo e quantitativo, ciclico e lineare. La permutabilità cronologica in Hawksmoor di Peter Ackroyd”, Merope, n.15, maggio 1995, pp.173-191.

• "Musa industriale e malattia postmoderna: l'elemento metaletterario in Nice Work di David Lodge", Il confronto letterario, n.18, novembre 1992, pp.345-376.

• "La Scuola di Yale tra linguistica e critica letteraria", in Culture, n.5, 1991, pp. 7-45.

 

D. Pubblicazioni on line

• "Una breve storia della letteratura elettronica" in 5 parti sul blog Nova100 de ilSole24ore.com (ottobre-dicembre 2011):

1. “La letteratura generativa”: http://marcominghetti.nova100.ilsole24ore.com/2011/10/una-brevissima-storia-della-letteratura-elettronica-by-paola-carbone-1-generative-literature-.html

2. “L’ipertesto ovvero un patchwork di spazi concettuali”: http://marcominghetti.nova100.ilsole24ore.com/2011/10/una-brevissima-storia-della-letteratura-elettronica-by-paola-carbone-2.html

3. “Codework, ovvero il codice macchina come ready-made”: http://marcominghetti.nova100.ilsole24ore.com/2011/11/storia-della-letteratura-elettronica-by-paola-carbone-3-codework-ovvero-il-codice-macchina-come-read.html

4. “Il database e l’eccedenza significativa del livello dell’informazione”:
http://marcominghetti.nova100.ilsole24ore.com/2011/11/storia-della-letteratura-elettronica-by-paola-carbone-4-il-database-e-leccedenza-significativa-del-l.html

5. “Le narrazioni nei social media”:
http://marcominghetti.nova100.ilsole24ore.com/2011/12/storia-della-letteratura-elettronica-by-paola-carbone-5-le-narrazioni-nei-social-media-.html